Siete in Home / SERVIZI ASSOCIATI / Consulenza / Responsio forum online / Archivio quesiti / Responsio commercio

Responsio commercio

Filtri dati

Stato quesito: chiuso Data richiesta: mercoledì 8 gennaio 2020

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Trattenimenti e spettacoli

Richiedente: Courmayeur _ Cripezzi

Vista la L.R. n.37/2010, si chiede di conoscere quali autorizzazioni, eventualmente, emettere nel caso di attività di sleddog, intesa come insegnamento per la conduzione di slitta trainata da cani. Si è preso visione del quesito del 25/02/2016, che a sua volta richiama altra risposta fornita il …

Stato quesito: chiuso Data richiesta: lunedì 9 dicembre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Norme igieniche sanitarie

Richiedente: Aosta _ Berthod

Viene chiesto al Comune di Aosta qual è l’iter burocratico per l’apertura di una palestra da parte di un soggetto privato, presso locali privati. Ora, non avendo mai ricevuto / trattato pratiche relative a palestre, sentiti i colleghi di altri Comuni che parimenti si trovano nella medesima …

Stato quesito: chiuso Data richiesta: giovedì 28 novembre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Somministrazione di alimenti e bevande

Richiedente: Aosta _ Piassot

Un professionista inoltra istanza di parere allo Sportello, prima della presentazione del relativo procedimento, per avere conferma o meno dell’avvenuta maturazione dei requisiti professionali per la somministrazione di alimenti e bevande in capo ad un suo cliente, la cui situazione risulta la …

Stato quesito: chiuso Data richiesta: lunedì 18 novembre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Somministrazione di alimenti e bevande

Richiedente: SUEL _ Gianotti

Visti: 1. gli articoli del codice civile che regolano il contratto preliminare: Art. 1351 che così recita: "Il contratto preliminare è nullo, se non è fatto nella stessa forma che la legge prescrive per il contratto definitivo"; Art. 2645 bis, ad oggetto: “Trascrizione di contratti preliminari”; Art.…

Stato quesito: chiuso Data richiesta: lunedì 11 novembre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Manifestazioni

Richiedente: Etroubles _ Charbonnier

Un pasticcere che lavora presso un ristorante intende fare una dimostrazione di cucina e a seguire una degustazione dei suoi prodotti in occasione di una manifestazione. I prodotti che somministra vengono preparati da lui presso il laboratorio autorizzato sanitariamente del ristorante presso il …

Stato quesito: chiuso Data richiesta: lunedì 4 novembre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Manifestazioni

Richiedente: Gressan _ Guerraz

L’organizzazione di una conferenza o la presentazione di un libro da parte del Comune/biblioteca o dell’Amministrazione Regionale, attività gratuita e pubblicizzata su locandine e media, è da intendersi “attività imprenditoriale” e quindi soggetta ad autorizzazione o Scia? Il dubbio nasce dal fatto …

Stato quesito: chiuso Data richiesta: lunedì 4 novembre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Manifestazioni

Richiedente: Gressan _ Guerraz

Il Comune gestisce un locale provvisto di agibilità della Commissione Regionale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo per attività di cui alle lettere d), e) del DM 19/8/96, con capienza stabilita in n. 267 persone contemporaneamente presenti. E' corretto accettare per un …

Stato quesito: chiuso Data richiesta: lunedì 14 ottobre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Commercio su area pubblica

Richiedente: Charvensod _ Bionaz

Facendo riferimento al quesito “commercio itinerante operatore residente in Svizzera” del 12 settembre 2017, si chiede se una persona fisica che ha presentato regolare SCIA per il commercio su area pubblica in forma itinerante, sia per il settore alimentare sia non alimentare, in possesso di titolo …

Stato quesito: chiuso Data richiesta: mercoledì 2 ottobre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Commercio su area pubblica

Richiedente: Valtournenche _ Meynet

Un artigiano vorrebbe ampliare la sua azienda svolgendo anche l’attività di “arrotino itinerante”. È necessaria qualche autorizzazione o può operare liberamente?

Stato quesito: chiuso Data richiesta: mercoledì 18 settembre 2019

Area tematica/Argomento: Responsio commercio / Attività ricreative e sportive

Richiedente: Valtournenche _ Meynet

Ai sensi della L.R. 24/06/2002 n. 8, art. 19: 2. Possono essere altresì autorizzati, per un periodo massimo di sessanta giorni, i campeggi mobili in tenda organizzati, esclusivamente a favore di propri associati, da enti o associazioni senza fini di lucro per la realizzazione degli scopi sociali e …

«

Pagina 1 di 39