Siete in Home / CPEL / Convenzioni per gli enti locali / Cittadella dei giovani

Protocollo d'intesa per la compartecipazione economica della Cittadella dei giovani

Il CPEL, il Comune di Aosta e l'Amministrazione regionale hanno manifestato una forte volontà politica di co-progettare e compartecipare economicamente alla realizzazione della Cittadella dei giovani, concretizzata con la sottoscrizione del protocollo d'intesa che definisce gli impegni, le modalità attuative e la compartecipazione economica degli enti coinvolti.

La Cittadella dei giovani è il luogo di ritrovo pensato e strutturato per tutti i giovani valdostani ed è il luogo vitale di integrazione tra tutti i gruppi di lavoro,attività sociali, culturali, artistiche dislocati sul territorio regionale.
Gli enti locali hanno inteso in questo modo promuovere la socializzazione tra i ragazzi valdostani realizzando un centro dedicato proprio a loro, in grado di favorire la loro realizzazione culturale ed artistica.

Durata del protocollo

Il protocollo d'intesa si applica a partire dal 6 maggio 2015 ed è valido per una durata di 3 anni, fino alla durata del contratto stipulato con il concessionario.

Allegati

Protocollo d'intesa per la realizzazione della Cittadella dei giovani 06/05/2015 , documento pdf , peso 1,70 MegaByte