Siete in Home / ATTUALITÀ / InfoCELVA / Notizie in primo piano

Istituto per il Credito Sportivo, i bandi 2021

Categoria: Novità legislative, Data: 14 maggio 2021

L’Istituto per il Credito Sportivo promuove, per l’anno 2021, tre Bandi per gli Enti Pubblici, con finanziamenti a tasso zero per il totale abbattimento di mutui a tasso fisso stipulati dagli enti locali:

  • Sport Missione Comune 2021 - per impianti sportivi
  • Comuni in Pista 2021 - per piste ciclabili
  • Cultura Missione Comune 2021 – per interventi nel settore cultura

Le istanze dovranno essere presentate, tramite apposito portale, entro e non oltre le ore 24.00 del 5 dicembre 2021

L’importo massimo di mutuo agevolabile per ciascuna istanza e complessivo è:

  • 2 milioni di euro per i piccoli Comuni (fino a 5.000 abitanti);
  • 4 milioni di euro per i Comuni medi (da 5.001 a 100.000,00 abitanti non capoluogo) le Unioni dei Comuni e i Comuni in forma associata;
  • 6 milioni di euro per i Comuni capoluogo, i Comuni oltre i 100.000,00 abitanti non capoluogo, le Città Metropolitane, le Province e le Regioni.

CULTURA MISSIONE COMUNE 2021

L’Istituto per il Credito Sportivo ha stanziato un importo di 7 milioni di euro di contributi in conto interessi destinati al totale abbattimento degli interessi di mutui a tasso fisso della durata di 15, 20 e 25 anni, da stipulare obbligatoriamente entro il 31/12/2021 con ICS o altra banca appositamente convenzionata.

Le risorse possono essere utilizzate per spese di investimento relative a interventi sul patrimonio culturale (beni culturali e beni paesaggistici) compresi beni del demanio culturale, gli istituti e i luoghi della cultura e le espressioni di identità culturale collettiva (A titolo esemplificativo sono ammissibili: gli interventi di prevenzione, manutenzione e restauro, protezione, conservazione, salvaguardia e valorizzazione per assicurare le migliori condizioni di utilizzazione e fruizione pubblica del patrimonio culturale stesso; gli interventi di recupero e restauro di beni culturali, di recupero, restauro, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, efficientamento energetico, abbattimento barriere architettoniche e messa a norma di immobili appartenenti al patrimonio culturale, gli interventi di digitalizzazione di beni culturali; gli interventi di acquisizione di patrimonio culturale).

Per finanziare gli interventi l’ICS ha stanziato complessivamente 35 milioni di euro di mutui.

Le istanze complete inoltrate entro il 30 ottobre 2021 potranno ottenere l’abbattimento totale degli interessi di mutui a tasso fisso della durata massima di 25 anni. Le istanze inoltrate successivamente al 30 ottobre 2021 o completate oltre tale data potranno ottenere il totale abbattimento degli interessi di mutui della durata massima di 20 anni se relative esclusivamente o prevalentemente ad interventi prioritari (sono considerati interventi prioritari l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’efficientamento energetico, l’adeguamento alla normativa antisismica, il recupero di beni demaniali o confiscati alla criminalità, il recupero del patrimonio culturale non fruibile prima dell’intervento ammesso a contributo, la digitalizzazione, gli interventi in Partenariato Pubblico Privato).

SCARICA IL BANDO CULTURA MISSIONE COMUNE 2021

SPORT MISSIONE COMUNE 2021

L’Istituto per il Credito Sportivo ha stanziato per l’iniziativa Sport Missione Comune 2021 un importo di 25 milioni di euro di contributi in conto interessi destinati al totale abbattimento degli interessi di mutui a tasso fisso della durata di 15, 20 e 25 anni, da stipulare obbligatoriamente entro il 31/12/2021 con l’Istituto per il Credito Sportivo o altro soggetto finanziatore appositamente convenzionato.

Le risorse possono essere utilizzate per progetti, definitivi o esecutivi, relativi a: costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all’attività sportiva, anche a servizio delle scuole, compresa l’acquisizione delle aree e degli immobili destinati all’attività sportiva.

Per finanziare gli interventi l’ICS ha stanziato complessivamente 130 milioni di euro di mutui.

Le istanze complete inoltrate entro il 30 ottobre 2021 potranno ottenere l’abbattimento totale degli interessi di mutui a tasso fisso della durata massima di 25 anni. Le istanze inoltrate successivamente al 30 ottobre 2021 o completate oltre tale data potranno ottenere il totale abbattimento degli interessi di mutui della durata massima di 20 anni se relative esclusivamente o prevalentemente ad interventi prioritari (sono considerati interventi prioritari l’abbattimento barriere architettoniche, l’efficientamento energetico, l’adeguamento alla normativa antisismica, la riqualificazione di impianti sportivi che siano anche beni culturali o vincolati dalla Soprintendenza, gli interventi ammessi al bando Sport e periferie, gli interventi relativi a impianti sportivi facenti parte di un plesso scolastico).

SCARICA IL BANDO SPORT MISSIONE COMUNE 2021

COMUNI IN PISTA 2021

L’Istituto per il Credito Sportivo ha stanziato per l’iniziativa Comuni in Pista 2021 un importo di 4 milioni di euro di contributi in conto interessi destinati al totale abbattimento degli interessi di mutui a tasso fisso della durata di 15, 20 e 25 anni, da stipulare obbligatoriamente entro il 31/12/2021 con l’Istituto per il Credito Sportivo o altro soggetto finanziatore appositamente convenzionato.

Le risorse possono essere utilizzate per progetti, definitivi o esecutivi, relativi a piste ciclabili, ciclodromi e le loro strutture di supporto in possesso delle caratteristiche previste dal punto 5 dell’Avviso pubblico.

Per finanziare gli interventi l’Istituto per il Credito Sportivo ha stanziato complessivamente 20 milioni di euro di mutui.

Le istanze possono essere presentate tramite portale dedicato, presente sul sito www.creditosportivo.it, a partire dalle ore 10.00 del 29/04/2021 e non oltre le ore 24.00 del 05/12/2021.

Le istanze complete inoltrate entro il 30 ottobre 2021 potranno ottenere l’abbattimento totale degli interessi di mutui a tasso fisso della durata massima di 25 anni. Le istanze inoltrate successivamente al 30 ottobre 2021 o completate oltre tale data potranno ottenere il totale abbattimento degli interessi di mutui della durata massima di 20 anni se relative ad interventi prioritari (sono considerati interventi prioritari quelli relativi a pista ciclabile che consente di collegare tra loro piste ciclabili esistenti).

SCARICA IL BANDO COMUNI IN PISTA 2021

SPORT VERDE COMUNE

Nell’ambito delle iniziative promosse da ICS resta attivo “Sport Verde Comune”, che consente agli enti locali di richiedere finanziamenti per investimenti nell’efficienza energetica di impianti sportivi già esistenti, risparmio energetico certificato, produzione di energia termica, interventi che prevedano utilizzo delle fonti rinnovabili, realizzazione di manti in erba sintetica a intaso vegetale al 100% e produzione di energia attraverso sistemi ecocompatibili. Per accedere al finanziamento è necessaria la certificazione del risparmio energetico effettivamente conseguito, da parte di un soggetto riconosciuto da Accredia. Sport Verde Comune è un mutuo a tasso fisso fino all’importo di € 500.000 con durata massima dell’ammortamento a 20 anni e prevede il totale abbattimento degli interessi e il totale azzeramento delle spese di istruttoria.

PER INFORMAZIONI

I documenti necessari alla partecipazione ai bandi sono a disposizione sul sito dell’ANCI (http://www.anci.it/credito-sportivo-e-anci-insieme-per-nuovi-finanziamenti-a-tasso-zero-per-gli-enti-territoriali/ ) e sul sito dell’Istituto per il Credito Sportivo (https://www.creditosportivo.it/i-nostri-bandi-2021/).

Sul nuovo portale clienti dell’ICS (https://www.creditosportivo.it/portale_clienti_ics/) è possibile presentate le domande di finanziamento, scaricare e trasmettere i documenti necessari e consultare lo stato delle pratiche.

Ulteriori informazioni o chiarimenti possono essere richiesti esclusivamente all’ICS, all'indirizzo e-mail entiterritoriali@creditosportivo.it o al numero verde 800.298.278 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00.


Notizia 11 di 2015