Siete in Home / ATTUALITÀ / InfoCELVA / Notizie in primo piano

I Giovani Amministratori Anci in Assemblea a Roma

Categoria: Anci, Data: 24 settembre 2021

Si svolgerà oggi e domani, 24 e 25 settembre, a Roma, la XI Assemblea Nazionale di Anci Giovani, l’appuntamento annuale più importante della Consulta dei Giovani amministratori di Anci. Sarà questo il luogo di cofnronto nel quale i giovani, under 35, quotidianamente impegnati nell’amministrazione dei Comuni italiani, si confronteranno sulle priorità e la gestione delle rispettive comunità.

La categoria dei giovani è stata tra quelle innegabilmente più colpite dalle conseguenze della pandemia da Covid-19. Il Next Generation EU prevede, in una prima fase, che solo l’1% dei 209 miliardi sia destinato a finanziare politiche e misure a loro dedicate.

La rete degli oltre 20.000 Giovani Amministratori italiani, rappresentati all’interno del Coordinamento Anci Giovani, intende pertanto portare il proprio contributo in termini di proposte e contenuti da condividere con i rappresentanti istituzionali e di governo, per orientare sin da subito l’investimento sui giovani. I dati relativi alla disoccupazione giovanile confermano il difficile rapporto tra giovani e mercato del lavoro. Sarà necessario intervenire in maniera importante per garantire un proficuo percorso di orientamento nella transizione tra studio e lavoro, una maggiore flessibilità lavorativa e un sostegno adeguato all’imprenditoria giovanile e alle assunzioni di under 35.

Tra i temi che animeranno l’Assemblea, inoltre, mobilità green – tra i settori nei quali sarà particolarmente incentivata la partecipazione delle realtà e delle start up giovanili – agricoltura, transizione digitale, ecologica e comunità energetiche.

L’Assemblea sarà un’importante occasione di confronto per portare la voce dei giovani alla ribalta nazionale, con le loro esigenze e i loro bisogni, e dare loro spazio: è il target che ha più risentito degli effetti della pandemia, “privati” in termini di socialità, crescita e formazione. In assemblea si cercherà di rappresentare il loro mondo, con una prima fase di ascolto che ci racconterà le difficoltà attraversate in quest’ultimo anno, e una successiva fase propositiva in cui saranno illustrate azioni e idee concrete immediatamente applicabili, elaborate dai giovani per i giovani.

Sarà l’Assemblea in cui vedremo i giovani protagonisti della ripartenza, a partire dai temi anche dello sport inteso come “collettore” di coesione sociale oltre che dell’inclusione sociale post pandemia, parlando di comunità solidali e comunità attente alle disabilità in generale, a partire dalle buone pratiche amministrative dei comuni italiani.

I Comuni valdostani sono rappresentati da una delegazione guidata dall'Assessore del Comune di Arnad e Coordinatore della Consulta Anci Giovani Valle d'Aosta, Alexandre Bertolin.

Ad affiancarlo ci sono:

  • Denise Noussan, Assessora del Comune di Antey-Saint-André;
  • Francesco Gentile, Consigliere del Comune Arvier;
  • Joël Farcoz, Consigliere del Comune di Gignod;
  • Mauro Novallet, Consigliere del Comune di Montjovet;
  • Sharon Jotaz Petitjacques, Consigliera del Comune di Bionaz;
  • Ursula Ferrari, Consigliera del Comune di Aymavilles.

Consulta il documento con le proposte dei Giovani Amministratori , documento , peso 243,89 KiloByte

Galleria fotografica

Delegazione Celva a Romaaalocandinaaa
Notizia 6 di 2044