Siete in Home / CELVA / Il Consorzio degli enti locali / Il Codice di comportamento

Il Codice di comportamento del CELVA

Il Consiglio di Amministrazione del CELVA, con propria deliberazione n. 22 del 2017, ha approvato il Codice di comportamento, ai sensi del decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97 "Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche".

Come indicato al paragrafo 2 "Ambito di applicazione", tutti i soggetti tenuti all'osservanza del Codice si impegnano a conoscerne, rispettarne ed applicarne disposizioni e sanzioni previste in caso d’inosservanza. L'adesione ai principi contenuti nel Codice costituisce condizione essenziale per poter assumere cariche negli organi del CELVA, per i dipendenti, i collaboratori, i fornitori, i committenti e, più in generale, per essere controparte del CELVA in qualsiasi modo.

Allegati

Il Codice di comportamento del CELVA 04/04/2017 , documento pdf , peso 723,08 KiloByte